Introduzione alla Macrobiotica

La macrobiotica ci insegna a condurre una vita equilibrata, creativa e sana, inoltre ci insegna a come equilibrare il cibo con le altre attività giornaliere in maniera tale da poter essere uniti con la natura e l’universo.

Il termine macrobiotico significa letteralmente vita nell’Universo. Questo termine  stato usato per migliaia di anni da molte culture.

I cinesi Taoisti usavano il termine Macrobiogens per chiamare l’arte della longevità e salute e per equilibrare l’universo esterno con il loro metabolismo interno.

Tra gli antichi Greci, sia Aristotile che Ippocrite usavano questo termine.

Cristoforo Hufland, un fisico tedesco durante il 1700 scrisse L’arte di prolungare la vita dove parlava come applicare principi macrobiotici per vivere in buona salute.

Durante lo scorso secolo un naturalista giapponese, Ishtsuka Sagen, ha formulato una dieta basata sull’equilibrio: acido/alcalino e sodio/potassio del nostro sangue.

Sagen e altri scolari hanno studiato per molti anni integrando la tradizionale medicina Orientale e la filosofia dell’est, con gli insegnamenti Giudeo/Cristiani e le nuove prospettive della moderna scienza e medicina.

Un’altro naturalista Giapponese Sakurazawa  andato a vivere a Parigi nel 1920 per continuare gli studi e le relazioni tra la medicina dell’est e quella dell’ovest.

Dopo aver cambiato il suo nome in quello di Giorge Oshawa, ha dato il termine Macrobiotico ai suoi studi dai quali risultano questi:

PRINCIPI MACROBIOTICI:

  • C’e una vasta cosmologia dietro i principi macrobiotici, una cosmologia che cerca di esprimere la creazione delle relazioni tra tutti i fenomeni dell’universo di cui noi ne siamo una parte.
  • La salute  la capacità di mantenere la nostra integrità.
  • La salute non significa solo essere fisicamente sani.
  • La salute una obbligazione di portare noi stessi fuori, nel mondo. Per portare fuori quella parte fondamentale di noi stessi che è la parte piu profonda di noi stessi, quella parte che non ha la capacità di uscire fuori spesso.
  • La salute è cio che permette a quella parte di noi stessi di uscire nel mondo. Quella che è la parte piu fondamentale del nosrto essere.
  • La parte piu profonda di noi stessi è quella che ci mantiene sani.

QUELLO CHE MANGIAMO HA EFFETTO SULLA NOSTRA MENTE

Il cibo che noi mangiamo crea cio che siamo, come agiamo e come reagiamo.   Il cibo che mangiamo crea la nostra salute o la mancanza di questa. La nostra particolare scelta di cibo crea condizioni fisiche diverse. Continuando a mangiare male per un lungo periodo di tempo, esaurisce l’abilità del corpo a rimanere sano.

La macrobiotica ci insegna a condurre una vita equilibrata, creativa e sana, inoltre ci insegna a come equilibrare il cibo con le altre attività giornaliere in maniera tale da poter essere uniti con la natura e l’universo.

La cucina Zen macrobiotica è l’arte antica di selezionare e preparare cibo che produce quella longevità che  ci mantiene giovani e sani.

Zen è una filosofia di forza di volontà che è basata sullo spirito di fiducia in se stessi. Ci fa imparare come dipendere su noi stessi e sul nostro corpo che è disegnato a guarire e rigenerarsi.

La destinazione dello Zen è quella di farci realizzare il nostro potenziale di essere umano.

Zen accentua il perfezionamento di noi stessi. I suoi insegnamenti devono essere applicati alla vita quotidiana.

Zen non è una cosa complicata ma richiede quella disciplina che ci fa diventare forti, fermi nelle nostre azioni e risoluti nelle nostre attitudini.

Continua a leggere come fare un pasto equilibrato →